Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "per saperne si più"

Stampa

Laboratori

L’appartenenza ad una sezione permette ai bambini di avere un rilevante punto di riferimento, in grado di assicurare stabilità e continuità alle relazioni con gli adulti e con i coetanei. I laboratori, invece, ci consentono di formare gruppi di attività omogenei per età e differenti da quelli delle sezioni, promuovendo un ampliamento dei rapporti tra gli alunni. Altro aspetto non meno rilevante da considerare è il rapporto con gli insegnanti, non più esclusivo e legato all’ambiente della sezione, ma esteso ad altre figure che possono offrire una varietà di stili relazionali, competenze specifiche, attitudini particolari che amplificano le offerte formative e le possibilità di relazione dei bambini. Inoltre la dimensione ludica ed operativa rende le attività di laboratorio, particolarmente vicine alle esigenze di apprendimento dei bambini. Per realizzare le attività di laboratorio, dal mese di novembre al mese di maggio, sarà adottato un orario flessibile che ci consentirà di potenziare la contemporaneità due volte a settimana, consentendoci così di poter formare piccoli gruppi di età omogenea. Nella progettazione delle Scuole dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Altavilla Silentina sono stati indicati i seguenti laboratori: laboratorio “arte e teatro”, laboratorio “ludico-sportivo”, laboratorio di musica, laboratorio multimediale (anni 5).

Laboratorio “Arte e Teatro”

Questo laboratorio promuove in modo particolare le potenzialità espressive proprie del gioco simbolico, a partire dalle quali è possibile attivare un vero e proprio percorso di animazione che porterà i bambini a “fare teatro”. Attraverso il percorso arte, poi, si incoraggiano i bambini ad esprimere i propri stati d’animo per riuscire ad averne una maggiore padronanza e consapevolezza, utilizzando opere d’arte di pittori famosi come strumenti di conoscenza e di arricchimento a livello emotivo.
espressive
            Plesso di Cerrelli
    "Pinocchio e le regole"      freccia
Laboratorio “Gioco sport”
 gioco sport 387 290 90
Lo sport, e in particolare praticare l'attività sportiva attraverso il gioco, aiuta i giovani allievi nad acquisire abilità e a sviluppare competenze che si intersecano con l'intero percorso formativo pensato e progettato per loro. Lo sviluppo dell'affettività, della socializzazione, del rispetto di semplici regole condivise insieme al potenziamento di abilità fisiche e motorie sono gli aspetti che principalmente si vogliono sostenere con il laboratorio gioco sport. Le attività pensate per gruppi di bambini per fasce d'età omogenee permettono di accrescere e migliorare il percorso di accoglienza e inclusione destinato principalmente ai soggetti che presentano "debolezze" nell'inserimento nella sezione e nella scuola.
Laboratorio multimediale

Il gioco al computer non solo conserva l’aspetto del piacere suscitato dall’attività ludica, ma ha la peculiarità di coinvolgere il bambino sia a livello sensoriale che a livello di attenzione e di impegno, in quanto deve mettere in atto una serie di strategie, di azioni per raggiungere un determinato traguardo. Questo laboratorio è pensato per permettere ai bambini di fare le prime esplorazioni con il computer e per svolgere svariate attività di gruppo interagendo con questo strumento in un clima giocoso e divertente. Saranno proposte attività che servono a far acquisire sicurezza e padronanza di questo strumento e al tempo stesso aiutano i bambini a lavorare ed apprendere insieme. Inoltre sarà proposta la visione di film secondo lo spirito del cineforum su temi concordati.
multimediale

Laboratorio manipolativo-creativo

                                        manipolativo      
Nel laboratorio manipolativo i bambini potranno comunicare attraverso il linguaggio non verbale, dar sfogo alle loro emozioni e sperimentare tecniche e materiali differenti, vivendo così occasioni di scoperta e conoscenza. Le attività che si svolgono permettono ai bambini di manifestare in maniera personale e originale vissuti, sentimenti, idee. Si fanno esperienze e si conosce il mondo, si apprendono tecniche espressive per rappresentare e comunicare, per alimentare le dimensioni dell’immaginazione, della fantasia e della creatività. L’attività con materiali quali plastilina,farina, pasta-sale, creta, sabbia, gesso, ecc. è per i bambini un’esperienza interessante rispondente al bisogno di toccare, giocare, manipolare, sperimentare e raccontare.